La nostra lettera al Governo per la proposta ImEA

La presidente Monica Tommasi ha inviato ieri al Governo una lettera nella quale riproponiamo la nostra soluzione per tutelare le industrie italiane ed europee più virtuose dal punto di vista energetico e non subire passivamente la delocalizzazione. L’Imposta sulle Emissioni Aggiunte (ImEA) sarebbe anche uno strumento importante nella lotta alle emissioni di CO2 a livello globale. “Pensiamo che il modo migliore per dare attuazione alla 'Carbon Border Tax' proposta nel documento programmatico della nuova Commissione UE consista nell’applicare un’imposta sulle emissioni aggiunte (ImEA), piuttosto che introdurre un dazio secco alle frontiere europee.”

Lettera aperta a Paolo Gentiloni, Commissario all'economia UE

La presidente Monica Tommasi ha inviato stamani una lettera al nuovo commissario UE per l’economia Paolo Gentiloni, incaricato di elaborare una Carbon Tax così come previsto dal documento programmatico della Presidente della Commissione Ursula von der Leyen. Nella lettera riproponiamo a questo scopo l’introduzione dell’Imposta sulle Emissioni Aggiunte (ImEA).

  • banner_astrolabio2_2020.png

Tweet

Amici della Terra

RT @SergioGatteschi: Siamo passati all'azione contro i pregiudizi e i freni che la demagogia cerca di imporre ad ogni opera pubblica. #5g @…

Amici della Terra

RT @assoambiente: ⚠️La tutela dell’ambiente deve andare di pari passo con lo sviluppo delle tecnologie. 📍È così per la #GestioneRifiuti, è…

 
  • copertina libro small

La raccolta degli scritti più significativi dell’esperienza ambientalista di Mario Signorino consente di ripercorrere oltre 40 anni di storia degli Amici della Terra, una delle prime associazioni ecologiste italiane, protagonista di una stagione di battaglie e di conquiste epocali, dall’opposizione al nucleare al completamento del sistema di governo dell’ambiente in Italia. Il filo conduttore della storia è la lotta per l’affermazione di una politica riformista per l’ambiente capace di superare gli storici divari del Paese e di realizzare davvero uno sviluppo sostenibile responsabile verso il pianeta, i suoi abitanti e il suo futuro.

 

Info e vendita