Progetto Con.Vi.Vi.

Giovedì 26 presso Palazzo Rossi a Tarsia (CS) si svolgerà la conferenza di presentazione dei risultati del progetto "Con.Vi.Vi" sulla conservazione della vite selvatica presente nelle riserve Lago di Tarsia - Foce del Crati Riserve naturali regionali. Una conferenza di grande interesse per tutti gli operatori del settore, alla quale parteciperanno Istituzioni, enti ed associazioni. Di seguito il link al programma: http://bit.ly/25hn41t
Comune di Tarsia Università della Calabria

L’entomologia si incontra ad ESAPOLIS

Venerdì 29 aprile, alle 15:00, il museo ESAPOLIS ospiterà l’incontro con il Prof. Joop van Loon, direttore del laboratorio di Entomologia della prestigiosa Università di Agraria di Wageningen.

Sarà un’occasione per conoscere i progetti, la storia, il presente e il futuro dell’esperienza olandese che è considerata una delle più prestigiose al mondo e conoscere l’altrettanto prestigioso ruolo degli entomologi dell’Università di Padova

SCONFITTO IL REFERENDUM SBAGLIATO: Ora gli Amici della Terra chiedono politiche coerenti per l’efficienza energetica e le rinnovabili termiche

Roma, 18 aprile 2016. Monica Tommasi, presidente degli Amici della Terra ha commentato così la vittoria del NON Voto al Referendum NO Triv:

“I Consiglieri regionali che hanno indetto il referendum e le associazioni ambientaliste che hanno deciso di fiancheggiarli avevano tentato di rappresentare la battaglia perfetta: il Mare contro il Petrolio. Ma la grande maggioranza degli elettori italiani non si è lasciata imbrogliare da questa immagine tanto suggestiva quanto ipocrita e priva di fondamento.

  • banner_astrolabio2_2020.png

Tweet

Amici della Terra

RT @EU_Commission: 21% of the EU's energy used for heating and cooling comes from renewable sources! 💚 The highest % share in 2018 was reco…

 
  • copertina libro small

La raccolta degli scritti più significativi dell’esperienza ambientalista di Mario Signorino consente di ripercorrere oltre 40 anni di storia degli Amici della Terra, una delle prime associazioni ecologiste italiane, protagonista di una stagione di battaglie e di conquiste epocali, dall’opposizione al nucleare al completamento del sistema di governo dell’ambiente in Italia. Il filo conduttore della storia è la lotta per l’affermazione di una politica riformista per l’ambiente capace di superare gli storici divari del Paese e di realizzare davvero uno sviluppo sostenibile responsabile verso il pianeta, i suoi abitanti e il suo futuro.

 

Info e vendita