• testata sito 1
  • testata sito 2
  • testata sito 3

Tweet

Un’iniziativa dei cittadini europei chiede la fine dell’uso delle gabbie negli allevamenti

Il 25 settembre, a Bruxelles, la più grande coalizione europea di ONG mai riunitasi lancia l’iniziativa al Parlamento europeo con una mostra dedicata

L’Iniziativa dei Cittadini Europei “End the Cage Age” (Stop all’era delle gabbie) chiede la fine dell’uso di ogni tipo di gabbia per allevare animali a scopo alimentare, ed è sostenuta da una cordata di più di 100 associazioni in 24 paesi.

Lettera di undici associazioni ambientaliste al nuovo Governo

Richiesta di 11 associazioni ambientaliste al nuovo Governo perché ritiri il decreto per nuovi incentivi all’eolico, rafforzi le tutele del Paesaggio e cambi la Strategia Energetica Nazionale.

Una coalizione di 11 associazioni ambientaliste ha inviato una lettera ai Ministri Luigi Di Maio (Sviluppo Economico), Sergio Costa (Ambiente), Giovanni Tria (Economia), Alberto Bonisoli (Beni Culturali), Erika Stefani (Affari Regionali) e Paolo Savona (Affari Europei) per scongiurare la nuova ondata di incentivi alle fonti rinnovabili elettriche impattanti,

Bravo Starace! Finalmente chiarezza sulle rinnovabili.

Tommasi: ”Positiva l’impostazione della bozza di DM per le rinnovabili elettriche”

Comunicato Stampa, Roma - 23/03/2018

Sul futuro delle rinnovabili elettriche in Italia gli Amici della Terra condividono la valutazione dell’AD di Enel StaraceStarace che propone di puntare su idroelettrico, geotermico e fotovoltaico sui tetti degli edifici e che sottolinea correttamente che l’Italia non è un paese vocato per l’eolico anche a causa del basso grado di ventosità.

"Siamo d'accordo con il presidente Emiliano sul recupero energetico dei rifiuti"

Comunicato Stampa, Roma -Roma - 15 giugno 2018. 

Gli Amici della Terra si congratulano con il Presidente della Puglia Emiliano che ha riconosciuto la necessità di chiudere il ciclo di gestione dei rifiuti della sua regione con impianti di recupero energetico per quelle frazioni non recuperabili come materia ma che hanno un significativo contenuto di energia, e che altrimenti sarebbero destinati a discarica, la forma di smaltimento in fondo alla gerarchia di rifiuti dell’Unione europea e la più dannosa per l’ambiente.

CLEANKER - Abbattere le Emissioni di CO2 nella produzione del cemento

Il 28 marzo presso l'Hotel Nazionale di Roma è stato ufficialmente presentato il progetto Horizon CLEANKER – Clean clinker production by calcium looping process promosso da un Consorzio internazionale di 13 partner e coordinato dal Laboratorio Energia Ambiente Piacenza (LEAP).

Gli Amici della Terra ringraziano a nome di tutti i tredici partner del consorzio promotore, gli speaker, il pubblico presente, quello che ha seguito la mattinata in streaming e la stampa per il successo dell’evento.